Autore:   1

Fregula con vongole, telline e scorfano

 

“Generalmente la fregula accompagna piatti di mare, ma esistono anche versioni diverse. La ricetta che vi propongo è molto ricca di pesce con il metodo di cottura del risotto” questo è quanto ha scritto Fulvio @fulvioelesuericette nel presentare la sua proposta fregula con vongole, telline, scorfano e pomodorino. Il risultato è  un primo piatto da leccarsi i baffi. 

 

Ingredienti per 4 persone

360 gr. fregula
200 gr. telline
250 gr. vongole
2 filetti di scorfano
1 spicchio d’aglio
sale e pepe q.b.
8 pomodorino piccadilly o ciliegino
1 ciuffo di prezzemolo
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
1/2 bicchiere di brandy

Per il brodo vegetale
1 costa di sedano
1/2 cipolla
1 carota

 

 

Preparazione

Per preparare la fregula con vongole, telline, scorfano e pomodorino, iniziare a spurgare le vongole e le telline, cambiando l’acqua per almeno 4 volte ogni 15 minuti. Tagliare a tocchetti i filetti di scorfano e metterli da parte. Lavare e tagliare a pezzi grossi le verdure per il brodo e metterli a cuocere in una pentola piena d’acqua con il coperchio per 1 ora. Lavare e tagliare a 4 spicchi i pomodorini e metterli in un piattino.

In una pentola bassa e larga, imbiondire lo spicchio d’aglio in camicia con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, togliere l’aglio e versare le vongole, aggiungere il mezzo bicchiere di brandy. Una volta evaporato l’alcol, far aprire le vongole coprendo con un coperchio. Successivamente, toglierle dalla pentola con l’aiuto di una schiumarola, ed aggiungere i pomodorini e lo scorfano tagliato a pezzetti. Far cuocere per 5 minuti, quindi aggiungere le telline e farle aprire. Sgusciare metà delle vongole e aggiungerle nel sugo (l’altra metà la useremo per decorazione).

Versare nel sugo due mestolate di brodo vegetale salato al punto giusto ed aggiungere la fregula. Iniziare a cuocere e versare il brodo di tanto in tanto fino ad ultimare la cottura. Spegnere la fiamma, aggiungere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a crudo, coprire con un coperchio in modo da amalgamare i sapori e far riposare per 2 minuti. Togliere il coperchio e mantecare con l’aiuto di una paletta. La consistenza dovrà essere morbida e cremosa.

Servire con delle foglioline di prezzemolo e delle vongole veraci.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti, food blogger,  visitando il nostro blog.


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi