Autore:   1

Fregula colorata alle verdure fresche

 

Fregula colorata alle verdure fresche  @ilassmoments  la nostra amica Ilaria food blogger veneta, ha scelto di provare per la prima volta la nostra Fregula in abbinamento alle verdure fresche, utilizzando verdure di stagione, ha realizzato un piatto vegetariano facile e veloce da preparare, dal sapore delicato ma anche molto nutriente. Il risultato è stato la scoperta di un prodotto a lei sconosciuto, del quale ha detto di essersi innamorata subito. Grazie!

 

 

Ingredienti per 2 persone

180 gr. https://www.lacasadelgrano.com/negozio/shop/tradizionali/sa-fregula-sarda-media

1 Zucchina 
1 Carota
1 melanzana piccola 

6 pomodorini
Cipolla q.b.
Olio evo q.b.
Sale e pepe, peperoncino (facoltativo) q.b. 

Timo q.b. 

Preparazione

Affettate finemente la cipolla e fatela imbiondire in una padella antiaderente in cui avrete scaldato alcuni cucchiai d’olio extravergine.

Mondate, lavate le verdure e tagliatele a cubetti regolari. Unite le verdure al soffritto di cipolla. Regolate di sale, pepe e peperoncino (facoltativo) e cuocete per una decina di minuti rigirandole spesso. Lessate la Fregula, in abbondante acqua salata per circa 5 minuti, togliendola al dente, quindi scolatela e unitela alle verdure. A cottura ultimata servite la fregula alle verdure impiattandola con l’aiuto di un coppapasta una volta riempito, si sfila, dopo aver leggermente pressato il contenuto con il dorso di un cucchiaio, aggiungete a questo punto il timo per guarnire, il piatto è ora pronto.

Volendo, potreste anche leggermente imburrare o in alternativa ungere l’interno del coppapasta, in modo da sfilarlo in maniera ancora più agevole.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti, food blogger,  visitando il nostro blog.

Il coppapasta

Il coppapasta è uno stampo senza fondo, nasce tondo, in acciaio inox 18/10 di diametro variabile. Oggi visto il suo successo è reperibile in una grandissima varietà di forme e dimensioni, che consentono di creare geometrie molto particolari nei piatti, ha una parte tagliente e una no, in modo da poter essere adoperato per tagliare o per dare la forma alle pietanze da servire. Ideale per dare forma alla pasta fresca o impiattare il vostro piatto come veri chef, ma anche per non rovinare un dolce in crosta.


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi