Autore:   1

Fregula risottata alla mediterranea

 

Fregula risottata alla mediterranea è il piatto suggerito dai nostri amici di @nonsolocrianza 

Un’altra ricetta vegetariana aromatizzata alla menta, un piatto sfizioso che attirerà  l’attenzione dei vostri ospiti e saprà deliziarne il palato. 

 

Ingredienti per 2 persone

200 gr. https://www.lacasadelgrano.com/negozio/shop/tradizionali/sa-fregula-sarda-media

1 Melanzana, un peperone rosso, un peperone giallo, una zucchina
Foglie di menta o menta essiccata q.b.
200 gr di pomodoro datterino
1 l. Acqua 
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe bianco q.b.
50 gr. Burro
Aglio e origano q.b.
Vino Bianco q.b.  

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua con le foglie di menta nel frattempo lavate e tagliate a dadini le melanzane la zucchina e i peperoni. Unite le verdure in una padella dove avrà leggermente soffritto uno spicchio di aglio.  Aggiungete il sale e un paio di mestoli di brodo,  aggiustate con il pepe bianco. Lavate e tagliate i pomodori inseriteli in un mixer con olio origano e un pezzetto di aglio, emulsionate e trasferite il composto in una padella, portate a cottura aggiustando di sale, togliete le verdure al dente e trasferitele in un piatto. Nella stessa padella ora, mettete a tostare la   fregula sfumate con del vino bianco. Aggiungete il brodo poco per volta è a metà cottura unite le verdure. Quando sarà cotta aggiungete il burro, assemblate ora il piatto: sul fondo una base di pomodoro al centro la fregula  con le verdure, decorate a piacere.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti, food blogger,  visitando il nostro blog.

Proprietà della menta

Le foglie di menta sono ricche di un principio attivo, il mentolo, che ha proprietà calmanti e disinfettanti, indicato in caso di disturbi gastro-intestinali e in grado di favorire la digestione, possiede inoltre proprietà toniche e antisettiche. Conosciuta anche come coadiuvante nel trattamento della tosse, dell’asma ed è  in grado di favorire un abbassamento della temperatura in caso di febbre alta. 

 


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi