Fusilli al sugo di melanzana e finocchietto selvatico

     Autore:   1

Fusilli al sugo di melanzana e finocchietto selvatico

Grazie a @fulvioelesuericette che ci propone i  Fusilli al sugo di melanzana e finocchietto selvatico.

L’odore del finocchietto dona alle melanzane un tocco in più, creando i presupposti per un piatto delizioso, facilissimo, vegetariano, gustoso e particolare. Per rendere tutto ancora più piacevole, è importante scegliere la pasta giusta i fusilli rigati della linea Le Rustiche della Casa, sono perfetti, Fulvio ci conferma, che hanno un buon quantitativo di amido utile per amalgamare la pasta, ottima consistenza e  mantengono bene la cottura. 

Ingredienti per 4 persone

320 g di fusilli rigati 

350 g passata di pomodoro 

1 melanzana media

4 cucchiai olio evo

Sale e pepe q.b.

1 ciuffo di finocchietto selvatico 

200 g scaglie di parmigiano reggiano

1 scalogno 

Foglioline di basilico

500 ml olio di arachidi 

Preparazione

Tritare finemente lo scalogno e rosolarlo in un pentolino con i 4 cucchiai di olio evo. Successivamente versare la passata di pomodoro e le foglioline di basilico, far cuocere per circa 40 minuti. Nel mentre tagliare la melanzana a cubetti e mettere in uno scolapasta con del sale grosso per far perdere l’acqua di vegetazione per circa 30 minuti. Trascorso  il tempo, sciacquare e asciugare bene. In un pentolino scaldare l’olio di arachidi e friggere i cubetti  di melanzana, scolarle e sistemarli in un vassoio con della carta assorbente. Aggiungere le melanzane nel sugo quasi a fine cottura insieme al finocchietto selvatico. Cuocere i fusilli rigati  in abbondante acqua salata, scolare al dente e versare nel sugo mantecando per circa 3 minuti. Servire con dei ciuffetti di finocchietto selvatico e delle scaglie di parmigiano.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti visitando il nostro blog.

Blog  www.fulvioelesuericette.it 


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi