Ondine rigate con crema di zucca e Pulled Pork croccante

     Autore:   1

Maria Giovanna  @lericettedimarygio ha deciso di iniziare la sua collaborazione con le Ondine rigate una pasta rugosa bella da vedere, capace di catturare e trattenere il condimento, ed esaltare qualsiasi tipo di ricetta. Il risultato che ha ottenuto scegliendo di abbinarle al condimento di crema di zucca e Pulled Pork croccante è semplicemente “godurioso” capace di soddisfare i palati di grandi e piccini.

Ingredienti per 2 persone

80 gr. di  Ondine rigate

150 gr. di Zucca 
50 gr. di Pulled Pork 
Sale q.b.
Olio q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Per la preparazione delle Ondine rigate con crema di zucca e Pulled Pork croccante, iniziate tagliando la zucca a fette e dopo averla lavata, cuocetela in padella con un filo d’olio e un pò d’acqua. A fine cottura frullatela e riducetela in crema. Tagliate ora il Pulled a striscioline e fatelo rosolare in padella con un filo d’olio. Nel frattempo fate cuocere al dente le  Ondine rigate a fine cottura fatele saltare in padella con la crema di zucca. Impiattate ed aggiungete il Pulled Pork  servire con una spolverata di pepe.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti visitando il nostro blog.

Curiosità

Tradotto letteralmente Pulled Pork pronunciato dagli americani “Pull Pork” significa maiale tirato, maiale sfilacciato. Questa preparazione è tipica della Carolina, si ottiene cucinando la parte superiore della spalla di maiale. Affumicata nel barbecue lentamente ed a bassa temperatura per diverse ore, la spalla di maiale viene prima sfilacciata a mano, per poi essere servita nel più classico dei modi: all’interno di un soffice panino, tipo quello degli hamburger, abbondantemente innaffiata con una salsa barbecue leggermente acidula, ma anche come condimento per una pasta sfiziosa e sostanziosa.

 

Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi