Is Maccarronis de Busa cozze e pomodorini

     Autore:   1

Is Maccarronis de Busa cozze e pomodorini , ecco un’altra ricetta facile da preparare, inclusa nel Ricettario La Casa del Grano.

Daniele @daniele.cui ha preparato un altro delizioso primo piatto particolarmente goloso e appetibile, ma leggero e digeribile.

Is Maccarronis de Busa con cozze e pomodorini.

 

Ingredienti per 4/5 persone

360 gr. Is Maccarronis de Busa  La Casa del Grano
500 gr.  Cozze
850 gr. Pomodori datterino di colori diversi
Aglio 1 spicchio
Timo o Prezzemolo a vostra scelta q.b.
Olio evo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Iniziamo preparando i pomodorini confit facendo caramellare una dozzina di pomodorini datterini in forno con 1/2 spicchio d’aglio, 10 gr. di zucchero di canna, una spolverata di timo, origano secco, sale e pepe nero per circa 20 minuti a 120 gradi. Una volta pronti teniamoli da parte.
Nel tempo di ebollizione dell’acqua di cottura dei Is Maccarronis de Busa La Casa del Grano, facciamo aprire le nostre cozze in una ampia padella con un filo di olio evo, uno spicchio d’aglio in camicia e un ciuffo di timo fresco o prezzemolo (a vostra scelta).
Una volta cotte priviamole del guscio – conservandone qualcuna intera per la decorazione- nella stessa padella uniamo i pomodorini datterino restanti per preparare una salsa fresca e veloce.
Cuociamo la pasta al dente, scoliamola e facciamola saltare nella salsa di pomodorini e cozze. Impiattiamo decorando a finitura con alcune cozze intere, i pomodorini caramellati e qualche rametto di timo fresco.

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti visitando il nostro blog.

Cozze

Le cozze sono degli ottimi antiossidanti, quindi rallentano l’invecchiamento cellulare, sono una fonte preziosa di proteine nobili, indispensabili per il nostro organismo e per il mantenimento della nostra massa muscolare. Ricche di vitamine C e B con la loro azione antiossidante e metabolica.

Contengono molto ferro biodisponibile (assimilabile), contrariamente a quanto succede in molte verdure, quindi adatte a persone con anemia. Tra l’altro il binomio ferro-cozze è anche ben assimilato nell’intestino a differenza di quanto può accadere con alcune verdure.

La presenza di vitamina B e di minerali come iodio e magnesio consentono di combattere gli stati di affaticamento; vitamina molto utilizzata infatti dagli atleti.

Inoltre contengono diversi sali minerali come il potassio, sodio, fosforo e zinco che hanno proprietà stimolanti e digestive.

 
Fonte: https://www.nieddittas.it/2019/06/cozze-calorie-e-valori-nutrizionali/

Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi