Is Maccarronis de Busa con verdure grigliate e crumble di pancetta

     Autore:   1

Is Maccarronis de Busa con verdure grigliate e crumble di pancetta, è un primo piatto estivo, veloce da preparare, semplice ma diverso dai piatti tradizionali. Si può benissimo preparare con largo anticipo, utile per un pic-nic o una giornata al mare. In questa ricetta @fulvioelesuericette ha unito le verdure stagionali cotte alla griglia con la croccantezza della pancetta.

Ingredienti per 4 persone

360 gr. di Is maccaronis de busa

2 Zucchine medie
200 gr. Olive nere di Gaeta
1 Peperone giallo
1 Peperone rosso
250 gr. Pomodorino corbarino o ciliegino
Basilico q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine di oliva 4 cucchiai
Pancetta arrotolata 4 fette

 

 

Preparazione

Per preparare Is maccaronis de busa con verdure grigliate e crumble di pancetta, iniziare a lavare e asciugare bene le verdure. Tagliare a fette lunghe le zucchine e i peperoni, ed iniziare ad cuocerle su una piastra senza mettere il sale, quindi appena cotte sistemarle in un vassoio e metterle da parte. Tagliare il pomodorino corbarino o ciliegino a spicchi, metterlo in una ciotola e condirlo con sale e pepe, denocciolare poi le olive nere di Gaeta e metterle da parte. In una pentola con abbondante acqua salata cuocere Is maccaronis de busa, scolare la pasta al dente e raffreddarla immediatamente sotto acqua corrente. Mettere la pasta in una bacinella grande, tagliare le verdure grigliate a strisce larghe un centimetro ed aggiungerle alla pasta, insieme al pomodorino corbarino o ciliegino e le olive nere di Gaeta. Condire Is maccaronis de busa con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e le foglie di basilico tritate finemente. Conservare in frigorifero per 1 ora girandola ogni 15 minuti in modo da amalgamare i sapori. In una padella antiaderente a fiamma bassa rendere croccante le quattro fette di pancetta e metterle in un piatto.

Pasta fredda: come servire il piatto

Servire la pasta fredda con della pancetta sbriciolata sopra ed una foglia di basilico per decorazione.

I consigli dello chef

Potete conservare la pasta fredda nel frigorifero e consumarla entro 3 giorni. In aggiunta potete mettere del formaggio a tocchetti o delle ciliegine di mozzarella. Infine potete sostituire il basilico con la mentuccia.

Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti, visitando il nostro blog.

 


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi