Fregula integrale con cardi e zafferano

     Autore:   1

fregula integrale con cardi e zafferano

Ormai siamo in pieno autunno e il tempo non ci regala quasi più giornate luminose e tiepide.

Anche la cucina si adatta al cambiamento di stagione, offrendoci una varietà di sapori e colori delicati, di cui potremo godere solo per breve tempo. E allora, scegliamo il meglio per il mese di novembre e l’inizio di dicembre privilegiando un ortaggio inconfondibile, come il cardo, e una spezia preziosa, come lo zafferano, per la ricetta della fregula integrale suggerita da @lostinmykitchen.

ingredienti ricetta fregula integrale con cardi e zafferano

Guarda la ricetta con i malloreddus integrali di @Lostinmykitchen

Fregula integrale con cardi e zafferano

Per la seconda ricetta autunnale con la fregula integrale con cardi e zafferano, Francesca Cadoni aka @lostinmykitchen ha scelto un ortaggio come il cardo, dal sapore vellutato -a tratti amarognolo, a tratti quasi dolce – che cresce tra la fine di settembre e febbraio. 

Il cardo, fratello meno famoso del carciofo, appartiene alla stessa famiglia (Cynara cardunculus) e ne condivide molte caratteristiche:

  • ha un basso contenuto calorico (circa 10 calorie per 100 grammi)
  • è un tonico per il fegato e ha proprietà depurative
  • è ricco di fibre e ha proprietà lassative
  • è costituito al 95% da acqua e sali minerali
  • è ricco di antiossidanti

Ingredienti per 4 persone

280 g di Fregola Integrale 

2 mazzetti di cardi

2 pomodori secchi

1 patata media

3 spicchi d’aglio

Zafferano in pistilli (o in polvere)

2 cucchiai di prezzemolo tritato

Olio evo

Sale e pepe

1 limone

Procedimento

Pulite i cardi eliminando la pellicina, eventuali spine e il terriccio, metteteli in acqua e limone per evitare che anneriscano.

Se è la prima volta che lo fate, vi suggeriamo di usare dei guanti da cucina e di fare attenzione alle spine, anche se sono meno pungenti e dolorose rispetto a quelle del carciofo.

Se volete vedere i tre passaggi fondamentali della pulizia guardate il tutorial.

Quando li avrete puliti tutti fateli sbollentare per 5 minuti in abbondante acqua. Scolate e teneteli da parte.

Sbucciate l’aglio, dividete a metà ogni spicchio e fate soffriggere in padella con abbondante olio per 1,2 minuti facendo attenzione a non farlo bruciare. Unite i pomodori secchi tagliati a listarelle. 

Unite al soffritto il prezzemolo e i cardi tagliati a tocchetti.

Fate insaporire per 5 minuti.

Unite la fregola, cuocete come un risotto aggiungendo dell’acqua calda quando il fondo si asciuga troppo.

Aggiustate di sale e pepe.

Sciogliete un pochino di zafferano in acqua calda e unitelo alla fregola.

Servite la fregola calda.


Autore: valentina

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi