Autore:   1

Is Malloreddus con ragù bianco e besciamella allo zafferano

 

Is Malloreddus con ragù bianco e besciamella allo zafferano, ecco la ricetta suggerita dalla nostra cara amica food blogger Francesca @francescafloris67 , un primo piatto di sostanza,  che soddisfa il palato e lo stomaco.

 

 

Ingredienti per 4 persone

300 gr. https://www.lacasadelgrano.com/negozio/shop/is-malloreddus/is-malloreddus-medi-zafferano/

per il ragù bianco:

300 gr macinato misto

3 cucchiai di olio evo

trito misto di carote, cipolle, sedano e rosmarino

1 bicchiere di brodo vegetale 

1 bicchiere di vino bianco 

1/2 cucchiaio di farina (per addensare)

sale e pepe q.b.

per la besciamella allo zafferano:

500 ml di latte 

50 gr burro

50 gr farina 

1 bustina di zafferano 

sale q.b

Preparazione

Per la preparazione de Is Malloreddus con ragù bianco e besciamella allo zafferano, iniziare con la preparazione del ragù come segue.

Rosolare in casseruola con olio il trito di verdure e macinato, sfumare con vino bianco, aggiungere la farina in modo che si formi una cremina, (un pò di brodo vegetale solo se risulta asciutto) per ultimo regolare con sale e pepe a piacere. Cottura circa 20 minuti. 

Per la preparazione della besciamella, in un pentolino sciogliere il burro aggiungere poco per volta la farina e girare con una frusta, finché non diventa dorata.

Sciogliere lo zafferano nel latte, aggiungere poco per volta il latte tiepido con lo zafferano e girare lentamente con una frusta in modo che non si formino dei grumi.

una volta addensata aggiungere sale a piace.

Cuocere la pasta e condirla con la besciamella, il ragù bianco e il pecorino. Buon appetito!

Scoprite tutte le nostre ricette e quelle proposte dai nostri amici “chef per passione” clienti, food blogger,  visitando il nostro blog.

Curiosità 

Lo zafferano non è solo una spezia usata in cucina e molto costosa , i suoi benefici sono innumerevoli, svolge un’azione preventiva nei confronti di malattie degenerative legate a stress ossidativo, diventando ostacolo nei confronti dei radicali liberi

I benefici offerti  coinvolgono anche l’apparato cardiocircolatorio e quello respiratorio, con il controllo dell’ipertensione e dell’ipercolesterolemia, e azione sedativa dei sintomi di tosse e asma.

Stimola il sistema immunitario, con un rafforzamento delle naturali difese dell’organismo contro ad esempio, gli attacchi virali tipo quelli influenzali o dell’herpes labiale.


Autore: Giorgia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi