Timballo di malloreddus integrali: la ricetta di @recettes.de.cuisine

     Autore:   1

timballo di malloreddus integrali

Timballo di malloreddus integrali

La ricetta di @Recettes.de.cuisine, alias Silvia Titone, Instagrammer di successo, ideata per il blog de La Casa del Grano è il timballo di malloreddus integrali: una piatto perfetto per l’estate, da portare già tagliato a spicchi sotto l’ombrellone o da sfoggiare in tavola, specie se ricco e colorato come quello che vi proponiamo oggi.

Silvia ha 49 anni e viene da Torino. Non si considera una chef, bensì una semplice mamma che cucina per la sua famiglia cercando di accontentare tutti. Il suo mantra è piatti semplici ma con più d’una concessione alla sua vena creativa. 

Com’è iniziata la tua passione per la cucina?

La mia passione per la cucina è iniziata fin da piccola. Incantata, osservavo le mani della nonna materna e poi quelle della mia mamma che impastavano e preparavano le tagliatelle, le ‘raviole del plin’ o i ‘tajarín’, come si dice nel mio dialetto piemontese. Ricordo i profumi del ragù alla piemontese e dell’arrosto che, lenti, cuocevano sulla cucina a gas la domenica mattina. Circondata da mamma e nonna che cucinavano con amore non potevo non appassionarmi ai fornelli.

Cosa fa di un prodotto un’eccellenza, secondo te?

Il territorio e a tradizione.Sono una sostenitrice dei prodotti ‘Made in Italy’ ed apprezzo le ricchezze della nostra terra dal nord al sud, senza eccezioni.

Cosa c’è nei tuoi progetti?

 C’è il desiderio di aprire un blog, ma devo imparare a fotografare in maniera professionale (ora i miei pics sono tutti da cellulare) e pianificare bene il tutto; occorrerà ancora del tempo affinché questo progetto prenda forma.

 Come sei approdata su Instagram?

Sono arrivata su Instagram e ho iniziato a postare piatti e ricette complete per merito di mia figlia maggiore.

Mi ha fatto scoprire un nuovo spazio dove esprimere liberamente la mia creatività in cucina. Grazie ad Instagram sono entrata in contatto con molte aziende di tutta Italia, ho testato prodotti in anteprima e ho creato una fitta rete di amicizie con le quali avviene quotidianamente uno scambio di idee. E non hanno nulla da invidiare a quelle reali.

Alcune inoltre da virtuali sono diventate reali pur nella lontananza dei chilometri che ci separano.

Ingredienti

  • 300 gr  ca. carne macinata
  • 200 gr ca. salsiccia privata della pelle
  • Passata di pomodoro fresco qb
  • Trito aromatico: una carota, una cipollina, un gambo di sedano privato dei fili, basilico e prezzemolo qb
  • 350 gr malloreddus integrali La Casa del Grano
come si prepara il timballo

Gli ingredienti per il timballo

 

Procedimento per il timballo di malloreddus integrali

Ho preparato il ragù facendo rosolare il trito in olio evo e ho aggiunto carne, salsiccia e passata.

Ho allungato con un pochino d’acqua, regolato di sale e ho fatto cuocere per almeno un’ora a fuoco lento finché il sugo si è ristretto. 

Ho condito la pasta dopo averla cotta in acqua salata. Ho aggiunto la besciamella fatta in casa (per una besciamella più leggera e digeribile ho preferito prepararla con olio evo) e ho regolato di pepe e noce moscata secondo il mio gusto.

Mentre la pasta era in cottura, ho arrostito sulla piastra le melanzane affettate sottili.

Con un pennello ho oleato le melanzane e foderato uno stampo a cerniera 26/28 cm di diametro.

Ho versato metà della pasta condita, ho livellato e aggiunto mozzarella e fontina a cubetti, una spolverata di formaggio grattugiato e ho ricoperto con pasta e melanzane restanti.

Ho infornato per 30 min. a 180 °C.  Prima di sfornare il timballo, l’ho lasciato intiepidire e ho servito tiepido, ma è buonissimo anche freddo o a temperatura ambiente.


Autore: valentina

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi