Cardi al forno con fregola, pecorino e finocchietto selvatico

  Ricetta di Irene Russo

gennaio 12, 2017

Una ricetta che combina in maniera semplice alcuni ingredienti chiave della cucina sarda

  • Preparazione: 1 hr
  • Tempi di cottura: 30 mins
  • Porzioni: 2 persone

Ingredienti

5 cucchiai di fregola sarda

5/6 coste di cardo

2 cucchiaio di pecorino sardo grattugiato

qualche scaglia di pecorino sardo

mezza carota

un quarto di cipolla rossa

un cucchiaino di finocchietto selvatico tritato

sale qb

olio d'oliva qb

Indicazioni

1Cuocere in acqua bollente salata la fregola per 8 minuti, scolarla e farla saltare in una padella nella quale, insieme a poco olio, è stata soffritta la cipolla e la carota tritata. Aggiungere a cottura ultimata il pecorino grattugiato e il finocchietto selvatico tritato. Salare a piacere.

2Pulire i cardi, togliendo i filamenti, tagliarli a pezzi di 4 cm circa di lunghezza e mettere in acqua fresca con succo di limone. Cuocere i cardi in acqua bollente per 20 minuti.

3Scolare i cardi, posizionarli in una teglia leggermente oliata e mettere nell'incavo di ciascun pezzo di cardo la farcitura di fregola. Guarnire con una scaglia di pecorino sardo. Mettere a gratinare in forno a 200 gradi per 15 minuti.

00:00

4 Recensioni

Edna Lotti

gennaio 12, 2017

aspetto delizioso 🙂

Edna

gennaio 12, 2017

originale 🙂

Edna

gennaio 12, 2017

davvero originalissima

Stefano Pieri

gennaio 12, 2017

Da provare 🙂

All fields are required to submit a review.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi