Maccaronis de Busa con polpa di agnello sardo dop, funghi “antunna” di campagna e ricotta salata

  Ricetta di PINA MARCIS

gennaio 2, 2017

Un bell'omaggio alla Sardegna con questo piatto saporito dove si utilizzano rigorosamente prodotti sardi del territorio. Dalla buona pasta di "La Casa del Grano" all'agnello Sardo, agli unici funghi 'antunna', alla ricotta di pecora salata all'olio di annata.

  • Preparazione: 45 mins
  • Tempi di cottura: 30 mins
  • Porzioni: 350 gr

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di maccaronis de busa

300 grammi di polpa di agnello sardo

100 grammi di polpa di pomodoro

4 funghi "antunna"

Mezzo bicchiere di vino bianco

Sale q.b

Prezzemolo

Mazza cipolla

2 spicchi d'aglio

& cucchiai di olio extravergine

80 gr di ricotta di pecora salata

Indicazioni

1Pulire e tagliare l'antunna e triforarla con poco olio, sale e prezzemolo.

2Mettere in una padella l'olio aggiungere la carne tagliata a dadini e soffriggere bene, aggiungere il vino e lasciare evaporare.

3Aggiungere infine la polpa di pomodoro e far cuocere per circa 15 minuti.

4Cuocere i maccaronis in acqua salta e condirla con il sugo d'agnello, i funghi antunna e la ricotta salata.

00:00

11 Recensioni

Andrea

gennaio 13, 2017

top !

Diana

gennaio 13, 2017

Invitante. Da provare

Grazia

gennaio 13, 2017

Che buoni!

Giada

gennaio 13, 2017

Molto invitante

Francesca

gennaio 13, 2017

Da provare assolutamente!!

francesca

gennaio 13, 2017

non ho mai mangiato i Maccaronis. Dove li posso comprare?

nicola

gennaio 13, 2017

complimenti per la foro, questi colori mi ricordano le mie origini sarde!!!!!

fabiana

gennaio 13, 2017

Ricetta molto originale e nuova. Da provare

Emanuela

gennaio 13, 2017

Anna

gennaio 12, 2017

Saporitissima s’antunna !!!

Roberta

gennaio 12, 2017

Ricetta molto originale

All fields are required to submit a review.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi